Un papà per ogni Principessa

Un papà per ogni Principessa

Ci sono tantissimi legami indissolubili, con le persone che si è abituati ad avere accanto e quelle che si incontrano nel corso della propria vita. Ma ce ne sono alcuni che, sicuramente, non possono essere messi a confronto con tutti gli altri. Tra questi rientra quello tra Padre e Figlia. E’ uno di quei rapporti che senti ben radicato in fondo al cuore, a prescindere dalle maggiori somiglianze o diversità che lo caratterizzino. Un Papà, per una ragazza, è la prima persona dell’altra sfera con cui si cresce e con cui ci si confronta, ma soprattutto attraverso cui si entra in un’orbita completamente diversa dalla propria, che condizionerà la propria visione in merito. Rappresenta, quasi sempre, l’ideale di uomo per eccellenza. Colui capace di insegnarti cose nuove, di farti ridere, sorprenderti con tanti piccoli gesti, proteggerti facendoti da scudo, riuscendo a trasmetterti quella sicurezza che solo lui saprà darti. Colui con cui condividere traguardi, ostacoli e anche fallimenti.  La persona che conoscerai meglio di chiunque altra, non importa dove sia o cosa stia facendo, tu riuscirai a prevedere le sue parole o i suoi gesti. Basterà incrociare il suo sguardo per capire quali pensieri affollino la sua mente. Ma, soprattutto, colui che temerai di deludere con le tue scelte e le tue azioni. Non è sempre facile manifestare il proprio affetto alle persone che ci stanno a cuore, che sia per timidezza o per difficoltà nel trovare le parole o i modi giusti. Però, ci sono situazioni in cui tutti i sentimenti e le emozioni vengono, inevitabilmente, a galla stupendoci.

Image00005  Image00004

In questi ultimi anni, ho avuto la fortuna di incrociare tante storie, ognuna diversa dall’altra, semplicemente guardandomi intorno in circostanze in cui sono proprio le emozioni al primo posto. E queste storie sono le Vostre..!! Quelle di tante ragazze che, durante una serata coronamento di un loro grande sogno, indossano sguardi e sorrisi capaci di raccontarle, tirando fuori tutto ciò che custodivano nel loro cuore. Ed uno di questi momenti è sicuramente quello della corsa verso le braccia del proprio Papà, tra qualche lacrima o dei sorrisi smaglianti, per ricordargli quanto sia importante la sua presenza nella propria vita oltre che in quel momento. Poi ci sono quegli sguardi rivolti in alto, che racchiudono in sé un po’ di malinconia ma soprattutto la speranza, come d’altronde in ogni caso, che sia orgoglioso di te e che tu possa essere diventata la donna che lui tanto sperava. Scene che ritraggono gesti quasi ritenuti comuni ma che, sia visti dall’esterno sia vissuti in prima persona, sprigionano un turbinio di commozione mista a gioia o sconforto. Nonostante ciò, che sia vicino o troppo lontano, ogni Papà vive costantemente in ogni battito della sua Principessa. Si, perché potrai avere anche settant’anni, resterai sempre la sua Principessa, da proteggere con un abbraccio o con un grande bagliore su un’infinita distesa blu.

A voi dico semplicemente di regalare un grande sorriso ai vostri papà così che, ovunque lui si trovi, guardandovi possa essere fiero della sua immensa fonte di gioia, da cui poterla attingere di tanto in tanto.

Image00001  Image00002

Un bacio grande, Denise <3

 

Write a comment

error: Content is protected !!