Cenerentola: il gran ballo arriva per tutte le principesse

Cenerentola: il gran ballo arriva per tutte le principesse

Da sempre favole e fiabe hanno stregato la nostra infanzia esercitando un fascino unico. Chi di noi non ha sognato di essere risvegliata dal bacio incantato di un Principe Azzurro o di volteggiare fino a mezzanotte, indossando un magnifico abito, come nella fiaba di Cenerentola?

La magia di queste storie ha sempre esercitato una forte attrazione anche sul mondo del cinema, magari modernizzate o riproposte con risvolti inaspettati. Dai classici Disney, come Biancaneve, La bella e la bestia e La bella addormentata nel bosco ,sembra sia tornata, in chi fa cinema e in chi al cinema ci va, una gran voglia di favole, di fantastico, forse voglia di sognare… Pensate che la sola favola di Cenerentola è stata riadattata per il cinema ben 20 volte, la prima nel 1911. Ma questa favola antica non ha ancora finito di stupirci e il 12 marzo torna nelle sale, nel nuovo film Cenerentola 2015 diretto da Kenneth Branagh, con protagonisti Lily James e Richard Madden.

Il film Disney racconta la storia della bella e giovane Ella che dopo la morte della madre è costretta dalla matrigna e dalle sorellastre a rinunciare alla spensieratezza della sua giovane età, ma la giovane protagonista non si arrende, nonostante le crudeltà inflitte su di lei, è determinata a onorare le ultime parole di sua madre che la esortavano ad “avere coraggio ed essere gentile”. Ella crede che un giorno tutto finirà, che finalmente incontrerà il suo Principe Azzurro che le cambierà per sempre la vita. E quando tutto sembra perduto e anche la nostra tenace protagonista sembra perdere la speranza, accade un miracolo, la fata madrina accorre in suo aiuto e realizza finalmente il suo desiderio più grande, quello di essere Principessa per una notte. Così la dolce Cenerentola in un attimo vede i suoi stracci trasformarsi in un meraviglioso abito da sera, i suoi capelli sciolti raccogliersi in una meravigliosa acconciatura, il suo viso candido valorizza​to ​da un trucco semplice e tenue , le sue scarpe da lavoro diventare delle preziose scarpette di cristallo. E se Cenerentola può diventare una principessa, anche dei topi possono diventare cavalli, per non parlare della zucca, trasformata addirittura in carrozza.

Arrivata a palazzo, il principe stregato dalla sua grazia le porge il braccio e la introduce nel salone principale, di colpo un gran silenzio, gli invitati smettono di danzare e l’orchestra non suona più, tanto sono presi ad ammirare la sua bellezza. Così inizia il loro primo e indimenticabile ballo, Cenerentola volteggia con il suo meraviglioso abito di chiffon fino a mezzanotte tra le braccia del principe, ammirata da tutti i presenti.

Questa favola ha sempre colpito per la straordinaria forza e tenacia della sua protagonista che con determinazione ha inseguito il suo sogno: arrivare al Gran Ballo! Cenerentola è la fiaba della speranza nel cambiamento e nella possibilità di trasformare la propria vita realizzando le cose nelle quali crediamo fermamente!

Write a comment

error: Content is protected !!