Bibbidi Bobbidi Boo..!!

Bibbidi Bobbidi Boo..!!

Bibbidi Bobbidi Boo..!!

“Mettile insieme e che accade laggiù? Fa la magia tutto quel che vuoi tu, bibbidi bobbidi boo..!!”

Anche quest’anno la magia della nostra fata madrina si è compiuta..!! L’incantevole scenario dell’Acquario Romano ha accolto 32 splendide principesse, tra cascate di fiori, lanterne e candele ed il risultato è stato ancora una volta più che soddisfacente. L’apertura della serata ha visto l’esibizione del Balletto di Roma sulla musica di Johann Strauss.

Image00010 Image00011

A presentare quest’anno vi erano le Spytwins, che hanno inoltre conosciuto, anticipatamente, le ragazze durante uno dei giorni di prove. Tra gli ospiti d’onore Samuel Peron a cui è stato consegnato il Premio Vindobona per la sua collaborazione al progetto “Sballando Ballando” e Sara Santostasi con Gabrio Gentilini interpreti del musical di Dirty Dancing. A scaldare l’atmosfera della serata, la voce di Daniel Adomako, vincitore della quarta edizione di Italia’s got Talent, sulle note di Hallelujah che ha lasciato tutti senza parole. Mentre per l’Alles Valzer il maestro Lorenzo Lupi ha diretto l’Orchestra Pueri Symphonici.

Image00006 Image00007Image00005 Image00003

Come ogni anno, alla base vi è uno scopo benefico e in questa edizione è stato rivolto a Fiaba Onlus. Ma, ovviamente, protagoniste indiscusse, di questa ormai IX edizione, sono state le Debuttanti, accompagnate dagli Ufficiali Allievi della Guardia di Finanza. Hanno fatto il loro ingresso in un abito dalla gonna di tulle ed un leggerissimo corpetto in pizzo, di un’eleganza senza tempo. Il risultato è stato ovviamente reso impeccabile dal makeup e le acconciature realizzate, rispettivamente, dagli staff di Pablo Art Director Gil Cagnè e Gennaro Diana. Ma io non ho potuto fare altro che guardare ognuna di voi negli occhi, mentre vi scrutavate intorno ancora incredule di ciò che stesse accadendo. Ed è stato questo che mi ha colpita ancora una volta, la semplicità delle emozioni che caratterizzano quest’evento. Rivivendo attraverso voi, quel sogno concretizzato, in cui un semplice invito a ballare un valzer racchiude sentimenti colmi di amore. Gli attimi di tensione iniziale, sono stati subito spazzati via non appena vi siete lasciate andare a tutto ciò che quello scrigno avesse da offrirvi e dall’esterno si è percepita tutta la passione che ci avete messo per far si che ogni tassello combaciasse. Eravate tutte assolutamente meravigliose e non solo esteriormente, dentro di voi racchiudevate la realizzazione di un sogno durato una vita ed i vostri sorrisi ne erano la dimostrazione. Nel dopo serata, con la musica di Alberto Laurenti e i Rumba de Mar, la parola d’ordine è stata: “Scatenarsi” e l’avete fatto al meglio..!! Ma ciò che mi è rimasto impresso più di ogni altra cosa, è stato sicuramente vedervi nel momento dei saluti. Tra abbracci, risate e qualche lacrima. La musica era ormai calata e si respirava nell’aria tanta malinconia, nonostante ciò traspariva la purezza dei rapporti che si costruiscono nei giorni che precedono l’evento. E sono quelle amicizie che,  posso assicurarvi, vi porterete sempre accanto. Avete scritto una nuova pagina di questa storia e della vostra, ma sappiate che voltare le spalle a quel castello incantato non equivale a chiudere questo libro. E’ solo l’inizio di tante altre soddisfazioni, emozioni e esperienze da scoprire, che quest’avventura vi ha regalato e che darà i suoi frutti dosandoli nel tempo.

Come dice sempre Elvia: “Non permettete a nessuno di rubare i vostri sogni..!!” . Continuate a sognare come avete fatto fino ad ora, solo la vostra tenacia vi condurrà ad essi.

Un bacio a tutte Principesse..!! Denise <3

Comments

    press

    Bellissimi pensieri, splendide parole! Un forte abbraccio a tutte le "principesse per una notte" che hanno accompagnato la mia "principessa" Giorgia verso la maggiore età...un saluto ed un grazie di cuore alla signora Elvia artefice di questa incommensurabile magia. Alessandra

    Rispondi

Write a comment

error: Content is protected !!